Test: “Ma che razza di irpino sei?”

IMG_1946 Un pessimo servizio di utilità sociiiaaale che rendo essenzialmente ai miei conprovinciali, ma ciò non vuol dire che anche i forastieri non possano con cio’ misurarsi ad ogni evenienza il loro proprio grado o quoziente di irpinità (irpinitudine?). E allora vai cò carta e penna ma, sia  agli uni che agli altri: occhio, che le domandine sembrano facili facili, ma sotto sotto possono essere molto traditrici! 

  

1. Il mio colore preferito è:

a) il bianco

b) il verde

c) il biancoverde

2. Come spuntino preferisco mangiare:

a) la pizza coi friarielli

b) le patatine fritte olandesi

c) il puré di fave e cicoria

3. Nel weekend preferibilmente me ne vado:

a) in barca

b) in giro per antichi borghi

c) ad abbuffarmi arristorante

 4. Lo sport che pratico è:

a) il coachsurfing

b) l’escursionismo in montagna

c) andare a vedere le partite di basket

5. Tra i miei parenti c’è almeno un Sabbatino o un Mostino

a) no

b) sì

c) non so

6. Il mio cantautore preferito tra questi è:

a) Ghemon

b) Vinicio Capossela

c) Gerardo Carmine Gargiulo

7. La fonte di energia più pulita per me è:

a) il nucleare

b) il petrolio

c) il Carmasciano

8. Al bar ordino sempre:

a) un calice di Pinot di Pinot di Pinot

b) la birra artigianale

c) la Pepsi-Cola

9. Se proprio mi tocca, vorrei essere rapinato:

a) dai migranti

b) dai briganti

c) dalle badanti

10. Nel bel mezzo della Terra di Mezzo c’è:

a) niente

b) le nostre eccellenze

c) il giusto mezzo

11. Il personaggio storico che più mi emoziona tra questi è:

a) Giuseppe Garibaldi

b) Giustino Fortunato

c) Mariniello o’ panzone

12. Si stava meglio quando:

a) si stava peggio

b) combattevamo le guerre sannite

c) eravamo in serie A e tutti conoscevano la legge del Partenio

13. Il mio animale da compagnia ideale è:

a) il cane

b) il lupo

c) il cane lupo

14. La spazzatura deve andare:

a) nelle discariche anche abusive, purché non qua

b) nella raccolta differenziata

c) a Napoli

15. Il film che a mio personale avviso meglio mi rappresenta è:

a) La mia Africa

b) La donnaccia

c) Questa terra è la mia terra

16. Il mezzo di trasporto di cui mi avvalgo è:

a) il pullman

b) il treno

c) il fuoristrada

17. La frutta secca più buona è:

a) la nocella

b) la castagna

c) le samentine 

 

IMG_2147

 

  

SOLUZIONI

 Prevalenza di a): a come antirpino, appunto. A te dell’Irpinia non te ne può fregare di meno, ci vivi giusto così per sport e infatti te ne scappi tutte le volte che puoi. Delle tue origini non sai niente, ma proprio niente, aò! E allora forse è meglio che veramente te ne vai una volta per tutte, così invece di rompere le palle a giorni alterni che qua fa tutto sckifo e llà invece era tutta n’ata cosa, almeno ce le vieni a rompere solo due o tre volte l’anno, tipo a Natale a Pasqua e/o a Ferragosto quando vieni a trovare i tuoi cari. In alternativa, puoi sempre dare una svolta alla tua vita iscrivendoti a Info Irpinia.

 Prevalenza di b): b come bah… irpino per modo di dire. Ah ma tu sei troppo volubile, tu vai troppo appresso alle mode, chest’è ‘a veretà: ieri il tango, l’altro ieri le tammurriate, oggi la campagna e la natura incontaminata…  e domani vattelappesca, tanto si sa che ti stanchi presto. Ma tu mo’ che vvuò ra me, che ti posso dire, puoi migliorare, certo, però prima scriviti a una di queste associazioni tipo Info Irpinia, che quelle  ti  imparano ciò che veramente devi sapere, mica solo come fai mò che ti spari le pose bio e pò? E pò ne riparlamm, mò vai mò, ca tengh k ffà.

 Prevalenza di c): c come che… e  cche ccos’è! Irpino doc fino al midollo, anzi fino al midolloc, irrrpino di rrrazza, gran bella razza di irpino! Aò, a te non ti smuove nessuno, qua stai e qua rimani, col bicchiere di vino in mano a far da sentinella alla nostra meravigliosa provincia. Però fattelo dire eh, tu pure sei un poco fissato, io non dico che l’Irpinia a te non ti deve piacere, figurati, anzi, che quella pure a me mi piace, eccome no, però… un poco meno, ecco, tutto qua, un pochino meno. E con l’occasione, visti i tuoi interessi, se magari ti iscrivi a Info Irpinia male non fai.

 

 

 

2 thoughts on “Test: “Ma che razza di irpino sei?”

  1. Chiarimenti pro stranieri
    1) le patate olandesi si distinguono da tutte le altre? E perché?
    2) cos’è il coachsurfing?
    3) cos’è il Carmasciano? Un vino, I suppose
    4) chi è Giustino Fortunato? (Mariniello ’o panzone ’o so ggià)
    La foto delle capre (o misto capre/pecore) che si mangiano la siepe di quella che credo sia una villa è strepitosa! Notevole il pelo della pecora al centro con il collare azzurro-verde, mi sa di pregiato.

  2. eccentricherotte il said:

    A domande rispondo:
    1) ah non saprei, qui intanto tutte le città della Campania ne sono preoccupantemente piene, le rivendite di patatine fritte olandesi continuano a spuntare come… funghi;
    2) è una nuova modalità di agevolazione del viaggio giovanile, consistente nello sharing reciproco del proprio divano di casa, ma in questo caso la parola viene proposta soltanto come gioco di parole con lo sport del windsurf;
    3) è un prelibato formaggio caprino tipico prodotto in zona, di quelli superunti e solforati, dal gusto assai salato e forte, con delicate venature psichedeliche;
    4) Giustino Fortunato, che scopro stranamente meno noto di Mariniello o’ panzone, è un intellettuale e politico meridionale postrisorgimentale autore, tra l’altro, di diari di viaggio irpini.
    E per finire, una singolare curiosità: quelle stesse capre (che, per inciso, sono proprio “laticaude”, cioè appartenenti alla razza autoctona a coda piatta che dà il latte per il Carmasciano) le ho stranamente reincontrate proprio alcuni giorni fa, ripassando, nello stesso posto ed alla stessa ora, quasi un anno dopo aver scattato quella foto. Deve essere evidentemente loro abitudine ripercorrere metodicamente ogni giorno esattamente lo stesso itinerario.

Lascia un commento

*